Formazione

Sei un insegnante della scuola secondaria di II grado?

Grazie al sostegno del Cepell – Centro per il Libro e la Lettura – l’edizione 2023 di IMMAGINA, dedicata alla leggerezza di Calvino, si evolve in un corso dedicato agli insegnanti della scuola secondaria di II grado.

Questo percorso è pensato per chi desidera potenziare il proprio bagaglio didattico, immergere gli studenti nel mondo della letteratura e nutrire la loro immaginazione, una competenza cruciale per il futuro.

12 incontri, online e in presenza, arricchiti da laboratori e materiali didattici: un’opportunità imperdibile per i docenti che aspirano ad innovare il proprio approccio educativo e a diventare fonte d’ispirazione per i propri studenti.

Il corso è gratuito.
Le iscrizioni chiudono il 5 febbraio 2024, la prima lezione è prevista per il 6 febbraio!

L’orizzonte

Il programma si focalizzerà sull’importanza della lettura, del valore del libro e delle storie illustrate. Lo faremo attraverso il saggio Lezioni Americane di Italo Calvino con le sue proposte per il nuovo millennio: leggerezza, rapidità, esattezza, visibilità e molteplicità. 

Li riteniamo interessanti perché guardano alla letteratura e al libro come strumento per riflettere sul contemporaneo: il nostro focus sarà sull’editoria illustrata con l’obiettivo di promuovere e diffondere la capacità di conciliare la letteratura classica con le capacità immaginative del lettore.

Il modello di formazione sarà basato sul coinvolgimento e la partecipazione attiva. Due bussole guideranno il nostro percorso:

la prima è il desiderio comune di intraprendere un viaggio di formazione continua, e la seconda riguarda il nostro approccio formativo specifico. Prima di ogni incontro, condivideremo materiali di approfondimento o contestuali, permettendoci così di sfruttare al meglio il nostro tempo insieme per sviluppare una comprensione più approfondita e collaborativa.

Un parte integrante di questo percorso sarà la frequentazione della Biblioteca Civica di Lucca e delle librerie partner del territorio: grazie alla loro esperienza nel mondo librario, daranno un prezioso contributo condividendo la loro conoscenza e fornendo le competenze necessarie per trasmettere la passione per la lettura e l’importanza della letteratura nella società contemporanea.

Questo progetto è realizzato con il finanziamento del Centro per il libro e la lettura e ha unito intorno a se una partner importanti per la sua costruzione: la Biblioteca Civica Agorà di Lucca e le librerie PensieRiBelli e Fuori Porta di Lucca.

Obiettivi, tempi e modalità

Gli obiettivi del progetto sono quelli di migliorare la qualità dell’insegnamento, promuovendo modalità innovative e alternative di approccio al testo, incentivando lo scambio di buone pratiche. 

I risultati attesi sono: l’incremento delle competenze nell’ambito dell’educazione alla lettura; la produzione di materiali didattici e bibliografici condivisi e utilizzabili, la creazione di un gruppo che riunisca scuole, biblioteche, librerie e operatori, che mantengano vivo lo scambio di esperienze anche dopo il percorso formativo.

Numero di lezioni 12
Totale ore 36
Incontri in presenza 5
Incontri online 8

Quante ore e come?

Sono previsti 8 incontri online attraverso una piattaforma dedicata e 5 in presenza di cui 3 presso la Biblioteca Civica Agorà e 2 incontri presso le librerie partner.

Per poter partecipare è necessario essersi iscritti al entro il 5 febbraio 2024. Il percorso è gratuito.

 

Piattaforma online

Con lo scopo di raggiungere un numero maggiore di partecipanti sarà attiva una piattaforma digitale dedicata che farà da deposito per tutti i materiali del corso. Le lezioni online saranno registrate e messe a disposizione di tutti i partecipanti per l’intero periodo della formazione. Questo permetterà di recuperare le eventuali lezioni perse. 

Sarà possibile fruire anche parzialmente il programma del corso, tuttavia l’attestato riporterà esclusivamente le attività effettivamente fruite.

Incontri in presenza

Gli incontri in presenza sono concepiti per favorire un ambiente di dialogo e riflessione collettiva, offrendo l’opportunità di collaborare nella ricerca di soluzioni e idee costruttive da applicare nel proprio percorso formativo all’interno delle classi, con i propri studenti.

Per assicurare un’esperienza ottimale, questi incontri avranno un numero limitato di posti disponibili. Pertanto, sarà necessario prenotarsi, con priorità data agli iscritti al percorso formativo. Le specifiche per la prenotazione e ulteriori dettagli saranno forniti sulla nostra piattaforma digitale, dove gli iscritti potranno facilmente accedere a tutte le informazioni necessarie.

Cosa c’entrano i libri illustrati?

Se ho incluso la Visibilità nel mio elenco di valori da salvare è per avvertire del pericolo che stiamo correndo di perdere una facoltà umana fondamentale: il potere di mettere a fuoco visioni a occhi chiusi, di far scaturire colori e forme dall’allineamento di caratteri alfabetici neri su una pagina bianca, di pensare per immagini.

↑ Testo tratto da Italo Calvino, Lezioni americane (1988), Mondadori, Milano 2022.

Calvino ha anticipato temi sociali ancora attuali come la cura dell’immagine e dell’immaginazione. Oggi le immagini sono tra i mezzi preponderanti della comunicazione, personale o pubblica, prodotte e fruite in continuazione.

Descrive metaforicamente la fantasia come un luogo ‘dove piove dentro’, riferendosi al modo in cui le immagini affluiscono nella nostra mente, spesso senza un processo di selezione o discriminazione.

La sovrabbondanza di immagini soffoca la nostra capacità di dare valore e importanza a ciò che ci circonda trasformandosi in frammenti superficiali e fugaci che si accumulano nella nostra memoria.

È quindi urgente riappropriarci del valore dell’immaginazione, uno strumento essenziale per mettere a fuoco la nostra visione del mondo e del futuro.

Da dove nasce questo percorso?

Penso a una possibile pedagogia dell’immaginazione che abitui a controllare la propria visione interiore senza soffocarla e senza d’altra parte lasciarla cadere in un confuso, labile fantasticare, ma permettendo che le immagini si cristallizzino in una forma ben definita, memorabile, autosufficiente, “icastica”.

↑ Testo tratto da Italo Calvino, Lezioni americane (1988), Mondadori, Milano 2022.

È stata la concezione di Italo Calvino sulla Pedagogia dell’immaginazione, illustrata nelle sue Lezioni Americane, a ispirare l’ideazione di questo corso. Crediamo che rappresenti una sfida stimolante e particolarmente adatta per i giovani adulti, invitandoli a esplorare e valorizzare la potenza dell’immaginario nell’apprendimento.

Immagina ha dedicato l’interno 2023 allo studio delle Lezioni americane di Calvino con lo scopo di promuovere la sua idea di pedagogia dell’immaginazione.

Daremo accesso all’analisi prodotta riguardo al suo lavoro e all’importanza delle evocazioni immaginifiche, per poi approfondirle in questo percorso formativo per  ampliare l’esperienza della lettura ed esplorare l’universo visivo sottostante.

I formatori porteranno approfondimenti, visioni e esperienze relative alla tematiche individuate e ci permetteranno di esplorarle. In questo senso i libri illustrati possono essere un’importante risorsa didattica anche per gli studenti delle scuole secondarie di secondo livello per vari motivi.

Calendario

martedì 6 Febbraio 2024

Dove Online
A cura di Immagina odv
6/02 ore 20:30 — 22:30
Immagina la leggerezza di Calvino
Un percorso tra 100 libri illustrati

martedì 13 Febbraio 2024

Dove Online
A cura di Roberta Favia
13/02 ore 20:30 — 22:30
Roberta Favia

martedì 20 Febbraio 2024

Dove Online
A cura di Sualzo
20/02 ore 20:30 — 22:30
Sualzo

martedì 27 Febbraio 2024

Dove Online
A cura di Roberta Favia
27/02 ore 20:30 — 22:30
Roberta Favia

martedì 5 Marzo 2024

Dove Online
A cura di Marianna Balducci
5/03 ore 20:30 — 22:30
Marianna Balducci

martedì 12 Marzo 2024

Dove Online
A cura di Petra Paoli
12/03 ore 20:30 — 22:30
Petra Paoli

sabato 16 Marzo 2024

Dove Biblioteca Civica Agorà
A cura di Spazio B**K
16/03 ore 14:30 — 17:30
Spazio B**K

martedì 19 Marzo 2024

Dove Biblioteca Civica Agorà
A cura di Hamelin
19/03 ore 15:30 — 17:30
Hamelin

martedì 26 Marzo 2024

Dove Online
A cura di Immagina odv
26/03 ore 20:30 — 22:30
Immagina: Iper Lezioni americane
Come un saggio è diventato iper: tra letteratura, immagini e immaginazione.

martedì 2 Aprile 2024

Dove Online
A cura di Silvia Vecchini
2/04 ore 20:30 — 22:30
Silvia Vecchini

domenica 21 Aprile 2024

Dove Biblioteca Civica Agorà
A cura di Petra Paoli
21/04 ore 15:00 — 17:00
Petra Paoli

Formatori

Abbiamo individuato formatori altamente qualificati, appassionati e con una vasta esperienza nell’editoria classica, a fumetti, illustrata, nella bibliodiversità e nell’organizzazione di atelier formativi.

Spazio B**K
Dal 2012 SpazioB**K è una libreria indipendente con laboratorio di Milano. È specializzata in libri illustrati, illustrazione, grafica, fumetto e artigianato da tutto il mondo, con una selezione di narrativa e saggistica, per bambini e adulti. Con arte di curatela mischia generi diversi, grandi e piccoli editori con autoproduzioni, libri nuovi e usati per tutti i gusti, all’insegna della bibliodiversità. Dal 2018 Diletta Colombo, co-fondatrice di SpazioB**K, insieme a Elisa Zappa, designer e arteterapeuta, progettano e conducono “Il libro nella giungla” in giro per l’Italia.
Petra Paoli
Frequenta l’Accademia Drosselmeier e apre il suo ODEON studio vicino al mare, impasta argilla, figure e parole, dedicandosi all’arte, alla letteratura. Ama pensare e progettare ateliers per bambini e adulti. Con Immagina ha raccontato il rapporto tra natura e architettura attraverso gli albi illustrati.
Roberta Favia
Roberta Favia, già cultrice della materia in letteratura contemporanea specializzata nell’opera di Italo Calvino con diverse pubblicazioni all’attivo, studiosa di letteratura per l’infanzia e l’adolescenza. Anima e corpo della testata on line Teste fiorite che da anni si occupa di promuovere la migliore produzione letteraria rivolta a bambini e bambine, ragazzi e ragazze.
Immagina odv
IMMAGINA è una associazione di volontariato di Lucca con una grande passione per le storie illustrate. Organizziamo mostre, eventi, laboratori e un grande Festival. IMMAGINA è l’irrefrenabile desiderio di recuperare il mondo della narrazione illustrata come strumento sociale, attraverso il quale parlare di temi anche complessi o lontani dalle nostre abitudini.
Silvia Vecchini
Silvia Vecchini, scrittrice e poeta. Laureata in Lettere Moderne, ha conseguito il Diploma di Alta Specializzazione in Scienze Religiose con una tesi sull’albo illustrato e la dimensione interiore dei bambini. Dal 2000 scrive per bambini e ragazzi: albi illustrati, raccolte di poesie, romanzi e graphic novel. Tiene laboratori di poesia per bambini e ragazzi, conduce gruppi di scrittura dedicati agli adulti.
Marianna Balducci
Illustratrice riminese, è laureata in moda, lavora a progetti pubblicitari e per l’editoria per bambini e ragazzi. Le piace sperimentare combinazioni tra strumenti tradizionali e digitali e, in particolare, tra disegno e fotografia. Con i suoi albi foto-illustrati ha ricevuto il premio Nati per leggere (2018) e il premio Andersen (2021). Al disegno ha affiancato per dieci anni un seminario di comunicazione visuale per la facoltà di moda di Rimini (Alma Mater Studiorum, Bologna). Tiene workshop in collaborazione con accademie ed enti di formazione nell’ambito dell’illustrazione.
Sualzo
Antonio Vincenti, noto come Sualzo, è autore di fumetti e illustratore italiano. Laureato in antropologia culturale, ha esordito con il graphic novel “L’improvvisatore”. In collaborazione con Silvia Vecchini, ha creato “Fiato sospeso”, vincitore del premio Boscarato e del premio Orbil Balloon nel 2013.  Ha anche collaborato con “Caterpillar” di Radio2 e si impegna nella formazione sul fumetto.
Hamelin
Hamelin è un’associazione dedicata all’educazione alla lettura. Le sue attività si concentrano prevalentemente sulla letteratura per l’infanzia, il fumetto e l’illustrazione, seguendo il principio fondamentale che la lettura è un atto estetico essenziale per comprendere se stessi e il mondo circostante. L’associazione opera su tutto il territorio italiano, interagendo con bambine, bambini, adolescenti e adulti che si trovano in contesti educativi come scuole, biblioteche e altri spazi formativi.

Faq